Cerca
  • Gruppo Sadel

Come diventare OSS?

L’Operatore Socio Sanitario (OSS) è l’operatore che, a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di uno specifico percorso di formazione professionale svolge attività volte a:

  • Soddisfare i bisogni primari della persona in ambito sociale e sanitario

  • Favorire il benessere e l’autonomia dell’utente

Questa figura accorpa i profili dell’area sanitaria (operatore tecnico-assistenziale e assistente di base) e sociale (ausiliario socio-assistenziale e assistente domiciliare e dei servizi tutelari).



In che modo si diventa OSS?


Il percorso formativo dell’OSS è regolamentato dall’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2001 che definisce l’ordinamento didattico dei corsi, stabilendo che la formazione di questa figura è di competenza delle Regioni e delle Province autonome, le quali provvedono all’organizzazione dei corsi in base al fabbisogno di personale annualmente determinato.

Tali corsi sono generalmente organizzati da enti di formazione accreditati dalla Regione, pertanto sono riconosciuti a livello nazionale.


I requisiti


Per accedere al corso è necessario:

  • Aver compiuto 18 anni o aver conseguito l’attestato di qualifica professionale se minorenni

  • Possedere il diploma di scuola secondaria di primo grado (terza media)

  • In caso di cittadinanza straniera, conoscere la lingua italiana: il livello di conoscenza è certificato da un titolo di studio conseguito in Italia o da un attestato di livello A2 rilasciato da un ente certificatore



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ei boys! In questo articolo vi elencheremo i controlli necessari per la vostra prevenzione. Tendenzialmente, gli uomini sono poco abituati a effettuare controlli e visite regolare e, spesso, sono le m